Domenica 5 Dicembre 2021 alle ore 9.30, 20 piante di quercia roverella saranno messe a dimora nel comune di Locorotondo. Tre sono le zone scelte per la piantumazione: via Martiri della Libertà nei pressi della Stazione F.S.E. di Locorotondo, la Pineta Basile Caramia in via Cisternino e l’area verde adiacente la Domus Sancta Familia, sempre in via Cisternino.

L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto “Alberi per il Futuro”, promosso da “Il Tre Ruote Ebbro” A.P.S. e ideato da Alfredo Neglia e Raffaella Piccoli, con la collaborazione del Comune di Locorotondo.

Quest’anno “Il Tre Ruote Ebbro” A.P.S., grazie al sostegno economico della Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo, donerà 20 piante di quercia roverella alla propria comunità con l’obiettivo di contribuire a far crescere la sensibilità della cittadinanza in merito alla salvaguardia dell’ambiente.

“Nella consapevolezza che questa iniziativa non risolverà gli enormi problemi legati ai cambiamenti climatici riteniamo importante e necessario comunque lanciare un segnale alla nostra comunità affinché possa  essere di aiuto, in questa battaglia contro il tempo,  nella sensibilizzazione dei cittadini, e soprattutto dei giovani, sull’importanza  che può rappresentare anche la piantumazione di un singolo  albero nella lunga battaglia  contro questo grave problema che è  diventato il clima con le sue repentine e pericolose alterazioni.

Il messaggio che desideriamo arrivi soprattutto ai giovani è proprio quello di trasmettere loro il valore di questo semplice gesto, per educare le future generazioni al rispetto, alla cultura e alla salvaguardia del patrimonio arboreo esistente, far conoscere l’importanza degli alberi nella nostra vita, nei nostri territori, nel nostro pianeta terra.”.

L’appuntamento è previsto quindi per domenica 5 Dicembre alle ore 9.30 presso l’area verde adiacente la Domus Sancta Familia, in via Cisternino n° 226.